Ricerca personalizzata

1911 Pierce Four

Quando due cilindri non sono stati sufficienti




Nel 1911, alcune macchine potrebbe lasciare un'impressione come il Pierce Four. Dopo tutto, la maggior parte delle altre moto del tempo ancora mostrato le loro radici in bicicletta sottili, con intelaiatura di tubi magro e piccolo, motori monocilindrici o, occasionalmente, gemelli.

Non la Pierce. Con una struttura massiccia e muscolosa, motore a quattro cilindri, che incuteva rispetto alle prime armi nel mondo motociclistico. E 'facile immaginare che i proprietari Pierce tenendo orgoglio di automobilismo passato meno macchine sulle strade del greggio al giorno. Naturalmente, non c'è da sorprendersi che Pierce entrato alla fine il prestigio dello spettro motociclismo. Dopo tutto, risalire le sue radici al Grande Pierce Arrow Motor Car Co., che ha reso alcune delle vetture più lussuose americane disponibili. Scorporata dalla società madre, nel settembre del 1906, la sede a New York Pierce Cycle Company è stato avviato da Percy Pierce, il figlio del presidente della società originaria, George Pierce. E, fedele alle radici della ditta di lusso, la divisione moto ha voluto iniziare con un prodotto di lusso. E 'probabile Percy trovato la sua ispirazione per questa macchina in Europa, precisamente in moto, come l'esclusivo belga-built FN, dice Geoffrey Stein, curatore associato della storia presso la New York State Museum e autore di "L'industria motociclistica in stato di New York." come la massa del primo prodotto a quattro cilindri in bicicletta sul continente, la FN aveva girato le teste in Europa e in America. "La FN era stato venduto in questo paese dal 1906, quindi erano in giro," ha detto Stein. "Non è come se Pierce dovuto venire l'idea di un quattro su loro." Still, società di Percy ha portato alcune innovazioni alle quattro, introdotto nel 1909. La cornice vuota di carburante ha in rame rivestita con sezioni superiori, e l'olio nel tubo obliquo anteriore. Il "antivibrazione" motore messo potenza alla strada con trasmissione a cardano, e, a partire dal 1910, aveva due marce e frizione multi-disco. Altri prodotti high-end tocca inclusa nascosti cavi di controllo, e una primavera / pneumatico anteriore forcella. Dal momento in cui la società ha costruito questo modello 1911, però, guai si stava preparando a Pierce. La morte di George Pierce, un fallimento dell'azienda, le dimissioni di Percy e di eventuale ritorno scosso la società. Allo stesso tempo, l'appetito del pubblico per i motocicli costoso è stato rapidamente diminuendo. Nel 1914, la linea di moto Pierce non c'era più.

1912 Indiano Otto Valvola Racer



Quindi qui si siedono nel 21 ° secolo, sensazione oh-so-sorrisetto sulle moderne tecnologie. You've got tuo motore a quattro cilindri. You've got tuo raffreddamento a liquido. You've got tuo quattro valvole teste.

Non sei cool?

Salvo che sia stato fatto prima di tutti, molto tempo prima che si erano ancora nati.

Quattro cilindri in moto? Una società belga con il nome di FN che è stato fatto nel 1905, con asta di guida e di fare il boot. Raffreddamento a liquido? La Scott moto che aveva giù-su un motore a due tempi, non meno nel 1908.

E quattro valvole teste? Date un'occhiata a questa macchina, un'autentica ri-creazione della fabbrica piloti indiani Motocycle Company è stata la produzione nel 1912.

Basato su indiano motore bicilindrico ha introdotto nel 1907, gli otto valvole (quattro per ciascuna delle due cilindri) è stato creato esclusivamente per fini di concorrenza. Le poche che sono state fatte sono state riservate per le stelle della fabbrica del programma di regate di classe A e per i clienti qualificati.

Queste macchine sono state utilizzate principalmente in bordo pista da corsa, in cui piloti cacciato circa ripida banche ovale costruito da assi di legno. Alla velocità di 90 mph o più. Il magro 2 1/2-inch pneumatici. Senza freni.

"Si è vero temerario roba", dice Giovanni Parham di Anamosa, Iowa, il proprietario di questa macchina, attualmente in mostra a Motorcycle Hall of Fame Museum a AMA sede in Pickerington, Ohio.

Parham rileva che i controlli erano rudimentali, nel migliore dei casi. Il pilota filate pedali o ha uno sbalzo di avviamento alla luce del motore. Allora aveva solo tre cose per funzionare: la manopola destra, che ha funzionato come uno standard di gas, la manopola a sinistra, che ha lavorato una scintilla anticipo e una compressione di rilascio; uccidere e un interruttore.

"Spesso", spiega Parham, "they'd lasciare aperta la valvola a farfalla e premi kill switch per il controllo della velocità."

Parham rileva che questo particolare non è stata mai regatato macchina. Piuttosto, è stato faticosamente assemblato di parti da tale epoca.

E 'stato costruito per lui da Dave Ohrt, a partire da un telaio rigido, che è lo stile voluto tutti i regatanti.

Ma il trucco veramente bit sono quelli esotici quattro valvole teste, gestito da una coppia di sottili aste di spinta. Al momento, la maggior parte delle moto sono state utilizzando inefficiente insenatura-over-valvola di scarico disegni, e questi sono stati i unobtainium fabbrica parti dei loro giorni.

Parham's spettacolare otto valvole Racer è uno dei centri della nuova mostra: "Un secolo di indiani", come l'apertura di ricevere questo problema. E 'inoltre rimarranno in esposizione nel museo e la fine del 2002.



1911 Pierce Quattro

Quando due cilindri non sono stati abbastanza




Nel 1911, poche macchine potrebbe lasciare un impressione come la Pierce Quattro. Dopo tutto, la maggior parte delle altre moto del tempo ancora mostrato le loro radici affusolato bicicletta, con cornici e magro tubo diminutivo, monocilindrico motori o, occasionalmente, i gemelli.

Non la Pierce. Con una massiccia e un robusto telaio, motore a quattro cilindri, è comandato rispetto al nascente mondo motociclistico. È facile immaginare che i proprietari Pierce orgoglio di automobilismo passato minore macchine sulla strada di greggio al giorno. Naturalmente, non è sorprendente che è venuto in Pierce al prestigio fine del motociclismo spettro. Dopo tutto, le sue radici risalire al Gran Pierce Arrow Auto Motor Co., che ha reso alcune delle più lussuose auto americane disponibili. Spun off dalla società madre, nel settembre 1906, il New York-based Pierce Cycle Company è stato avviato da Percy Pierce, il figlio del primo presidente della società, George Pierce. E, fedele alla ditta di lusso radici, il motociclo divisione voluto iniziare con un prodotto di alto livello. È probabile Percy trovò la sua ispirazione per questa macchina in Europa, in particolare per i motocicli come esclusivo belga costruito FN, dice Geoffrey Stein, curatore associato della storia presso il Museo di Stato di New York e autore di "The Motorcycle Industry nello Stato di New York." Come la prima serie di quattro cilindri bicicletta sul continente, la FN aveva acceso testa in Europa e in America. "Il FNS erano stati venduti in questo paese dal 1906, per cui sono stati di circa", dice Stein. "E 'come se non Pierce doveva venire con l'idea di un quattro su loro." Eppure, Percy della società ha proposto alcune innovazioni per i quattro, introdotto nel 1909. La cornice vuota terrà carburante in rame rivestite con sezioni superiori, e l'olio nella parte anteriore downtube. Il "vibrationless" motore di potenza per mettere la strada con albero fisso e, a partire dal 1910, era a due velocità di trasmissione e multi-disco frizione. Altri high-end tocca incluso nascosto controllo cavi, e una primavera / pneumatico anteriore forcella. Con il tempo l'azienda ha costruito questo modello 1911, tuttavia, problemi di produzione di birra è stata a Pierce. La morte di George Pierce, una società di fallimento, Percy dimissioni ed eventuale ritorno scosso la società. Allo stesso tempo, l'appetito del pubblico per i motocicli costoso è stato rapidamente diminuendo. In 1914, la moto Pierce linea non era più.

1909 Royal Pioneer

Click to enlarge

Esaminare con molta attenzione questo 1909 la Pioneer e la Royal si potrebbe pensare che ci si deve a quattro mani di cavalcare esso. O forse cinque.

Dopo tutto, ci sono quattro distinti twistgrips sul manubrio, due su ogni lato. Inoltre, c'è una pompa a mano sulla cisterna per l'approvvigionamento di olio al motore.

Ma la Royal Pioneer, per un solo anno dalla Royal Motor Works in Worcester, Massachusetts, non è stato progettato per contortionists, dice Bruce Linsday proprietario di Cleveland.

In realtà, egli dice, "E 'stato un gentleman's bicicletta da turismo, costruito per l'affidabilità e la morbidezza."

E 'solo che, al momento, il modello familiare che conosciamo per un motociclo di controlli non erano stati fissati. Quindi i singoli produttori sperimentato con una varietà di dispositivi.

Il Pioneer, per esempio, che gran numero di controlli twistgrips quattro distinte funzioni. Una disciplina la fornitura di benzina, mentre un altro regola la quantità di aria di arrivare al motore, in sostanza, che vi permette di cambiare carburatore proiezione mentre si guida. Un terzo twistgrip anticipi i tempi di accensione, mentre la quarta opera una compressione rilascio.

Nel frattempo, sul lato sinistro della combinazione di gas / olio serbatoio, si può trovare un impiego a mano, stile pistone pompa olio. Di tanto in tanto durante la guida, si dà un pò di pompe per mantenere il motore lubrificato.

Tutto sommato, si è dovuto tenere un pilota abbastanza occupato. Ma per quanto la sua insolita controlli spiccano, il Royal Pioneer è stata notevole per alcune interessanti tecnologie, troppo.

Ad esempio, il sovraccarico sulle valvole classe 600cc motore sono fissati a 90 gradi al singolo cilindro. E che l'inserimento di insolito significa anche che sono azionati da pullrods al posto del più familiare pushrods.

Anche tra reale della linea di motocicli, solo il Pioneer ha pullrods, Linsday dice. E anche lui non sa il motivo per cui la società ha scelto questo approccio.

Molto, però, il Royal Pioneer è un esempio di eleganza che ha segnato motociclette high-end che in epoca precoce. Dalla sua nichelato serbatoio per la cintura di cuoio collegamento fisso, ogni pezzo riflette la qualità costruito a mano.

Royal Pionieri macchine erano rare anche nei loro giorni. Ora, più di 90 anni più tardi, sono veri pezzi da museo. Linsday dice che, al meglio delle sue conoscenze, non vi sono solo tre Pionieri sinistra in tutto il mondo. Potete vedere uno di questi tre in questi giorni a Motorcycle Hall of Fame Museum a AMA sede in Pickerington, Ohio.

1908 Indian Twin


Una delle prime della storia della produzione piloti


Quando si pensa di produzione regatanti, probabilmente picture moto 600cc Supersport copertura a 160 in Daytona trioval. Ma il concetto è nato un po 'più indietro, con moto come questo 1908 "Torpedo Tank" indiano.

Quasi non appena il Hendee Manufacturing Company ha iniziato la produzione di massa motocicli indiano nel 1902, la società è stata la corsa. In 1907, moto la concorrenza è diventata una forma di intrattenimento popolare in tutti gli Stati Uniti, con gli indiani che domina la velocità e l'affidabilità concorsi.

Mentre le prime macchine sono state alimentate da motori monocilindrico, indiano costruito uno di un tipo V-gemelli per la sua razza squadra già nel 1905, e creato un bicilindrico bici su strada nel 1907.

Ma per mantenere il marchio gare competitive a livello locale, dove la fabbrica di squadra non sarebbe a portata di mano, anche cranked indiano un piccolo lotto di produzione piloti, a partire dal 1908.

La moto, come questa macchina di proprietà di Giovanni Parham di Anamosa, Iowa, attualmente in mostra a Motorcycle Hall of Fame Museum a AMA sede in Pickerington, Ohio, non era così esotici come la fabbrica piloti. Ma loro erano notevolmente più calde rispetto al modello di strada, e che è stato anche prima di questa macchina ha un trucco Breeze carburatore e pistoni alleggerito nel suo 61-pollici cubi (1.000 cc), a motore.

Indiani sono stati la bicicletta di scelta per molti piloti, ma Paolo JC Derkum letteralmente fatto il suo nome su un duplice 1908 indiani come questo. Il 22 febbraio 1908, Derkum rotto 10 record di velocità a un miglio sterrata a Los Angeles-cliccando il tempo più veloce mai per un miglio di volo, a due miglia, tre miglia e così via fino a 10 miglia.

I suoi risultati sono stati chronicled nei giornali, Los Angeles con uno scriba doppiaggio lui "Dare Devil Derkum", un nome che bloccato per tutta la sua carriera.

Al momento, i giovani uomini che hanno sognato di poter acquistare questo racing produzione indiana per $ 360. E 'pesato 120 libbre, e, in assetto di magazzino, potrebbe andare 65 mph. Tutti in tutto, che ha reso la moto di 600 Supersport 1908.



1906 Harley-Davidson unico

La bici che hanno contribuito a costruire Harley






Un sacco di società americane hanno tentato di entrare in moto il business nei primi anni del 1900. Ma dal 1906, ha dimostrato che questa moto Harley-Davidson è stato nel business per il vostro soggiorno.

Come la maggior parte dei 65 o più costruttori di moto negli Stati Uniti nei primi anni del 20 ° secolo, Harley-Davidson ha avuto umili origini. William Harley e Arthur fratelli, Walter e William Davidson ha iniziato a produrre motocicli in un 10-da-15-piedi di back-cantiere capannone in Milwaukee.

Solo un prototipo e due cicli di produzione sono stati costruiti nel 1903. E solo il 11 motocicli sono stati prodotti dal 1903 al 1905. Ma entro la fine del 1905, la società di un modello, un singolo cilindro, 24,74 pollici cubi (405cc), moto, Harley ha guadagnato una reputazione per la costruzione di macchine di qualità a un prezzo ragionevole.

Di conseguenza, nel 1906 era pronta per Harley laurea nelle file della società di produzione effettiva. Questo anno, è costruito un 2.400-piazza-piede di fabbrica su Juneau Avenue, dove la sede della ditta resta come celebra il suo 100 ° anniversario di quest'anno. Ha inoltre prodotto un catalogo, ha lanciato una campagna pubblicitaria e ha ricevuto 50 ordini per i motocicli, anche prima che venissero costruite.

I miglioramenti nel business fine sono stati accompagnati da alcuni significativi cambiamenti nella moto. Per 1906, il motore è stato allargato a 26,8 pollici cubici (440cc), e pompato fuori circa 4 cavalli, invece di 3. Inoltre, il front-end di primavera è un semplice sistema di sospensione, e la società ha offerto una nuova opzione del colore oltre al nero: la Renault rossa con Gray pinstriping.

Questo nuovo colore generato il soprannome "il Silenzioso Gray Fellow", che blocca con il marchio Harley per molti anni ed è diventato una parte delle sue campagne pubblicitarie.

Questo anno fondamentale per impostare il tono di un marchio che sarebbe diventato uno dei più successo, e più duratura, nel motociclismo storia.

Di proprietà del Dr. Richard Moreschini di Pueblo, Colorado, questa rarissima 1906 Harley è un esempio della storica azienda di origine. Ed è la prima moto visitatori vedranno nei nuovi "Eroi di Harley-Davidson" mostra, presentata dalla progressiva Assicurazioni, nella Hall of Fame Motorcycle Museum a AMA sede in Pickerington, Ohio.




1905 Indiano unico


























La vita è un bene per la Hendee Manufacturing Company nei primi anni del 1900, e questa moto è una parte del motivo.

E 'stata la fioritura anticipata di trasporto moto, e George Hendee e Oscar Hedstrom sono stati la costruzione di un nome indiano per il loro macchine. Con telaio di base derivati da modelli di biciclette Hendee della costruzione di esperienze, e motori di Hedstrom tratte da autodidatta competenze ingegneristiche, gli indiani erano vincenti sul mercato.

Per questo, ringraziare i partner 'primo disegno, creato nel 1901 e commercializzato nel 1902.

Hedstrom montato un motore monocilindrico in una cornice in stile bicicletta, con il cilindro come un tubo sella. Soppiantando 13 pollici cubici (213cc), il motore meccanico caratterizzato da una valvola di scarico e aspirazione atmosferica uno. Hedstrom del carburatore un insolito funzione incorporata per il giorno: Si può regolare la velocità.

Il motociclo è stato solo quello che il pubblico ha voluto, e la coppia della neonata società ha venduto 143 il primo anno, il raddoppio delle vendite ogni anno successivo. In uno dei suoi cataloghi, la Hendee Manufacturing Company ha spiegato il suo pensiero sulla costante crescita delle vendite:

"Questa prova, segnate questa prova, della diffusione del vangelo di motocycling-di-indiano Motocycling è, naturalmente, più gratificante. Essa indica che il pubblico sia al risveglio la praticabilità della moto, per l'utilità e squisito piacere che detengono ...''

Con il 1905, l'anno indiano costruito questo unico, ora in mostra a Motorcycle Hall of Fame Museum a AMA sede in Pickerington, Ohio, le vendite sono state abbastanza vivace per giustificare alcuni perfezionamenti al progetto. La potenza del motore è stato potenziato a metà potenza, e una torsione-grip e gas sospesa "cuscino forcella" sono stati aggiunti per una strada in corso di peso di 115 libbre. Velocità massima era di 25 mph. Prezzo: $ 200.

Nel tempo, altre modifiche per venire indiano, tra cui un 38-pollici cubi (633cc) V-twin e di altri modelli che aiutano l'azienda di produzione superiore a 32.000 unità del 1913. Purtroppo per le vendite indiane e moto in generale, da quel momento, Henry Ford di prodotti di massa di automobili a basso costo sono stati sufficienti a sostituire le due ruote come il veicolo di scelta, e il mondo non sarebbe mai più lo stesso.

Ma nel 1905, la vita è stata buona in un unico indiano.